PROF. LUCA BUZZONETTI OCULISTA ROMA, Pterigio

Descrizione della malattia: Lo pterigio è una formazione di tessuto fibrovascolare sulla congiuntiva, può invadere la cornea recando fastidi alla vista. Lo pterigio può essere causato da una esposizione eccessiva e senza protezioni ai raggi ultravioletti e a fattori ambientali come vento, aria secca, polveri. Colpisce prevalentemente individui oltre i 50 anni che sono soggetti ai suddetti fattori ambientali. Come accorgersi della malattia: Lo pterigio si mostra come un tessuto più o meno sporgente di colore che varia dal giallastro al rosso, localizzato sulla congiuntiva, spesso nell'angolo interno dell'occhio. Nei casi più gravi può dar luogo a irritazioni con bruciore e senso di corpo estraneo, nonché ad una deformazione della cornea che può provocare astigmatismo. Come accertarsi della malattia: Una visita oculistica potrà offrire una corretta diagnosi ed individuare la cura più adatta al caso. Una fotografia del segmento anteriore può eventualmente documentarne la progressione. Come curare la malattia: Nei casi più lievi di pterigio la cura consiste nella somministrazione di colliri o farmaci per lenire l'irritazione. In casi più gravi si procede alla rimozione chirurgica dello pterigio. Tuttavia dopo l'asportazione chirurgica non di rado si manifestano delle recidive, cioè lo pterigio può riformarsi.

pterigio cura roma