Gonioscopia

La gonioscopia è un esame diagnostico – spesso associato alla diagnosi di glaucoma – che permette di analizzare le strutture che costituiscono l’angolo che si crea tra l'iride e la cornea e viene eseguito tramite l’utilizzo di una lente a contatto chiamata gonioscopio, di una lampada a fessura e di un microscopio. Per effettuare la gonioscopia è necessaria applicare un’anestesia topica (collirio anestetizzante) poiché la lente viene appoggiata sulla superficie della cornea con l’interposizione di un sottile strato di metilcellulosa. La lente gonioscopica verrà poi ruotata al fine di analizzare tutta la circonferenza dell'angolo irido-corneale. Lo studio dell'angolo irido-corneale consente di verificare che l'angolo in questione sia in grado di garantire un corretto drenaggio dell'umor acqueo; in caso contrario si pongono le basi per lo sviluppo di un glaucoma.

Compila il seguente form per ricevere informazioni o prenotare un appuntamento

Indirizzo | Viale Giulio Cesare 71 - 00192, Roma - Giorni di apertura e visita | Martedì - Giovedì - Venerdì, dalle 15.30 alle 19.30

Privacy Policy